Cerca nel sito


Confessione nell'aldilà

Il lettino di uno psicanalista... chissà prima o poi ci si finisce tutti? ... Leggi tutto


Cuore

Soffermarsi a guardarsi allo specchio e dover scegliere tra essere un vegetale o una creatura con un cuore che batte. ... Leggi tutto


Mai stato solo

Spari. Spari ovunque. Kevin tiene saldo il fucile. Spara. Senza nessuna pietà. ... Leggi tutto


Desma

Desma aveva sempre sognato una vita perfetta come quella. ... Leggi tutto


Miss Lipo

Le parole hanno un peso. Le parole brutte servono a rendere ancora più brutto chi viene offeso, ma non funziona davvero così, perché a diven ... Leggi tutto


Triscaidecafobia

La paura è giustificata il più delle volte dalla percezione di un pericolo reale. La fobia invece nasce per cose spesso irrazionali e genera ... Leggi tutto


Angelo blu

Prima regola: mai pensare possa accadere a qualcun altro. IL mondo moderno ha strumenti affilati per compiere atti ignobili vecchi come il ... Leggi tutto


Milano - parte prima

Passi indietro in un passato vicino, reale e concreto. ... Leggi tutto


Milano - seconda parte

Seconda parte del viaggio e della vita nella Milano dello sballo ... Leggi tutto


Pietre, Soraya

Soraya aveva un nome così complicato per quel posto così antico, che ogni anno quando tornava al paese si trovava ad essere chiamata nei mod ... Leggi tutto


Il punchball

Giorni di svago per la gente di Matera, incontri, esperimenti. ... Leggi tutto


Pietre, Piedi Sporchi

I viaggi in treno sanno essere terribilmente noiosi, soprattutto quando durano tantissimo e una bambina con la sua mamma ha con sé solo un o ... Leggi tutto


Annina

Se eri maritata, a diventare madre a sedici anni non vi era alcuna vergogna. ... Leggi tutto


Pietre, L'asino

Maria era la principessa di un paese pieno di campagne e contadini. Con pochi gioielli e pochi vestiti di broccato e seta. Aveva un sorriso ... Leggi tutto


Pietre, Lo storpio

In fondo alla strada principale del paese, in una grande casa con la facciata in pietra e bellissime ringhiere ai balconi, abitava una famig ... Leggi tutto


Sottovoce

Spasmi quasi impercettibili nel buio della cameretta. Respiri trattenuti in gola, affannati e veloci. ... Leggi tutto


Pietre, La visita

L'estate sembrava fatta solo di cicale e afa. La calura attanagliava tutti e la vicinanza al mare sembrava far passare meglio i giorni nel v ... Leggi tutto


Pietre, Il vampiro

Nel paese vecchio c'era un gruppo di case chiamate “le case nuove”. Si chiamavano così perché erano state costruite al di fuori del continuo ... Leggi tutto


Ciudad Verde

L’auto sbanda. A destra, e a sinistra. Andri sa che ce la può fare. Fottuta eroina. Il piede fa male. Si è punta il destro, per trovare la v ... Leggi tutto


Pietre, L'altalena

Con l'arrivo della primavera, la casa in campagna si affollava ogni giorno di più. I bambini inventavano giochi nuovi utilizzando tutto quel ... Leggi tutto


Pietre, Ricotta al piombo

Era tempo di fiera, ma non in paese, era una di quelle fiere grandi da raggiungere partendo anche un giorno prima. Ancora a notte fonda era ... Leggi tutto


Notte prima degli esami

"Sbloccare un ricordo", una pioggia di sensazioni, di riflessioni, di domande. È il potere che molto spesso ha la musica. ... Leggi tutto


La nuova cover di Onnigrafo

... Leggi tutto


Il pescatore

Riflessioni in un tempo in cui le reti gettate sembrano avere maglie sempre più larghe ... Leggi tutto


Schtroumpfette non è un insulto

Dal romanzo "Un amore in Kitesurf" finalmente uno sguardo al romantico e anche all'erotico con un sorriso divertito. ... Leggi tutto


Le ali del diavolo

Era il 1835 e il Texas si apprestava a dichiararsi stato indipendente, senza rendersi conto che stava solo scegliendo di dipendere da qualcu ... Leggi tutto


La mina

C'era una volta una matita. ... Leggi tutto


Il regno di Giacomino

Non sempre il Regno nel quale si entra è ciò che sembra. ... Leggi tutto


Problemi anagrafici

«Pronto ufficio anagrafe?» «Si buongiorno, desidera?» ... Leggi tutto


A chi serve un Maynard?

Se avesse potuto chiedere cosa davvero desiderava, di sicuro avrebbe chiesto di essere importante. Almeno per qualcuno. ... Leggi tutto


La bruma

...e invece è salita la bruma. Densa, immobile, appiccicosa. ... Leggi tutto


L'idea

Ne appare sempre una al momento giusto. ... Leggi tutto


La vite

C'era una volta una vite... ... Leggi tutto


Il ciclo

«Buongiorno Oriana» «Buongiorno? Sto nervosa stamattina» ... Leggi tutto


Qual è la forma del tuo cuore?

"I know that the spades are the swords of a soldier, I know that the clubs are weapons of war, I know that diamonds mean money for this art. ... Leggi tutto


La città e il mappamondo

Quando il buio calava sulla città, Loy si perdeva nelle luci sparate dalle automobili sulle strade. Quando pioveva, raggi multicolore esplod ... Leggi tutto


Fear of the dark

“I am a man who walks alone, and when I am walking a dark road At night or strolling through the park. When the light begins to change…” ... Leggi tutto


Il mare

Il mare è qualcosa davanti al quale vivo in maniera completa, piena, e dinanzi al quale sarei disposto a morire, in pace. Non esiste per me ... Leggi tutto


Brezza d’ottobre

La brezza non portò solo un fresco refrigerio in quella pallida mattina di ottobre. Dalla finestra semiaperta della sua stanza, il signor Am ... Leggi tutto


Assassino su commissione

Il mio appuntamento di oggi è con un certo Emilio Fedele, che so per certo essere il braccio destro di quell’omuncolo avvolto da un enorme s ... Leggi tutto


Ada e Greta

Ada e Greta avevano condiviso per almeno due semestri la stessa stanza nel pensionato dell'università. Amiche discrete e piuttosto silenzios ... Leggi tutto


Il dito

C'era una volta un dito. Precisamente, un dito indice che viveva fuori da un guanto. ... Leggi tutto


Porte chiuse

Mi trovavo in un salone ampio, immenso. Attorno a me, decine di porte. C’erano porte ovunque. ... Leggi tutto


La roccia

C'era una volta una roccia. Era grossa, maestosa e fiera. ... Leggi tutto


Il futuro è adesso

Appeso sopra la porta, l'enorme Gesù in gesso dorato mette soggezione, se non paura, quando ogni notte viene illuminato dalla luce fioca del ... Leggi tutto


Ruttolf

C’erano una volta, sotto la neve della Lapponia, Babbo Natale e il suo esercito di renne dai nomi improbabili... ... Leggi tutto


Il pacco

Attenzione! Il pacco potrebbe contenere sorprese singolari! ... Leggi tutto


Peter e Mad

Tutto cominciò una domenica d’estate nella città di Penzance, il comune principale del distretto di Penwyth e minuscolo paesino della Cornov ... Leggi tutto


L'albero di Natale

Cracovia a metà novembre era già nel pieno dell'inverno. Le nevicate erano già state abbondanti e ripulendo cercando di lasciare spazio sull ... Leggi tutto


L'autostrada

Un viaggio in macchina, una meta inaspettata. ... Leggi tutto


Rosa

Un piccolo sasso che rotolando crea una montagna, piccola ma solida. ... Leggi tutto


Davanti allo specchio

Cosa passa nella testa di una ragazza quando non si piace? E cosa porta a riemergere dal nulla? ... Leggi tutto


L'intervista

"Amo strisciare tra il brulichio superficiale di pensieri folli e penetrare nel sottostrato di quelli più assurdi." ... Leggi tutto


Il legame

Quando non si ha uno scopo nella vita ma all'improvviso, forse potrebbe cambiare qualcosa ... Leggi tutto


Un canguro al vecchio pozzo

Animali parlanti e buoni insegnamenti nella terra del canguro Ckilingo ... Leggi tutto


Un dollaro d'alluminio

Kurdistan, tempi moderni, tempi duri. Quando per vivere, e non per vivere meglio, si rischia di morire. ... Leggi tutto


Il ristorante

Piccoli luoghi che incantano, e come sempre nascondono aspetti inconsueti e inaspettati ... Leggi tutto


Il leggio

Desiderare qualcosa spesso porta a decisioni affrettate, e magari a conseguenze inattese ... Leggi tutto


A chi serve un Maynard? Le origini

Il letto sul quale Robert e Kim rimanevano avvinghiati occupava tutta la stanza. Nemmeno un ventilatore, c’era appena lo spazio per un armad ... Leggi tutto


La nuvola

La leggerezza sospesa nel cielo e la leggerezza delle proprie decisioni. ... Leggi tutto


FILO ROSSO Confessione di un omicidio

Non crucciarti per ciò che non comprenderai. Non crucciarti per ciò che comprenderai. Semplicemente leggi. ... Leggi tutto


La bambola felice

Un uomo con sottobraccio una bambola dal vestito vaporoso. Dove intende andare? ... Leggi tutto


Maternità 3.0

Ma quanto è bello avere figli? Ma soprattutto, quanto manda fuori di testa? ... Leggi tutto


Mamma ti odio

Forse l'unico legame che non teme rotture, con i suoi alti e bassi, con le sue paure, con le grandi soddisfazioni. ... Leggi tutto


Maledetto Jack

Un perfetto piano con un tempo pessimo, tra carte, soldi e una donna. ... Leggi tutto


Il signor Taddeo

Parlare per raccontare cose sagge, o tacere per paura che nessuno voglia ascoltare. Il signor Taddeo avrà la fortuna di fare un incontro che ... Leggi tutto


Come l'acqua sulla strada

Youssouf non si era mai chiesto chi fosse, o perché vivesse così. Sapeva solo che il suo paese era la Sierra Leone. Non aveva idea che ne es ... Leggi tutto


Ji - da "Il bambino senza occhi"

Il suo sguardo, affaticato ma intelligente, attendeva con trepidazione che la fatidica parola "Amen" rimbombasse nella stanza, per poter dir ... Leggi tutto


È tutto un equilibrio sopra la follia - Storia di una funambola

Alzare lo sguardo verso una fune, o lanciarlo lontano verso una fine? Quanto ogni passo che si compie è guidato dalla follia e quanto dal bu ... Leggi tutto


Sono un brav'uomo

Sono un brav'uomo, lo giuro. Lo sono sempre stato. Il lavoro. È stata colpa del lavoro, e molte volte della sua assenza. ... Leggi tutto


L'incorreggibile Lupin - capitolo 1 La pineta

Ragazzi di provincia, di una piccola provincia, in un tempo passato, ma non troppo lontano, alle prese con qualcosa che possa scansare via l ... Leggi tutto


Una storia d'inchiostro

Difficile trovare il vero momento di inizio, per chi non c’era. Se proprio volete saperlo, nemmeno lei se lo ricorda... ... Leggi tutto


Liz e Waine

Elizabeth diede l’ultimo sguardo al telefonino, prima di fare un respiro profondo ed andare in salotto. Il vociare si sentiva da camera sua, ... Leggi tutto


L'incorreggibile Lupin - capitolo 2 - Franco

Ci disponiamo in circolo e facciamo girare tre canne. Il sole picchia forte attraverso i rami dei pini, la polvere sale dalla terra battuta. ... Leggi tutto


Graffio

Anche oggi niente. Il loro nascondiglio era vuoto. Le lenzuola stese al vento e al sole emanavano il loro invitante effluvio; profumo di pul ... Leggi tutto


Galeotto fu il boccione

Caldo, un caldo talmente appiccicoso e invadente da essere inutile anche l'acqua. ... Leggi tutto


Dallo zio Jackie

Ben si alzò di scatto. Il singhiozzo cominciò. Il sudore gli aveva schiacciato tutti i capelli sulla fronte, mentre il lenzuolo si era compl ... Leggi tutto


Un bambino vivace

La campagna cresce grandi lavoratori e bambini vivaci. ... Leggi tutto


Mi devi un bacio

Incontri, scontri... Basta saper cogliere il momento. ... Leggi tutto


Vino

Terzo capitolo dell'avventura tra i sassi di Matera, in un tempo non troppo lontano ma dal sapore proibito e illegale. ... Leggi tutto


Margherita

“Amava, così come sapeva. E il sapere si apprende” ... Leggi tutto


Calendario dell'avvento 2021

Il primo dicembre si iniziano a scartare minuscoli doni in attesa della notte di Natale. Minuscole storie da leggere dunque, giorno dopo gi ... Leggi tutto


La storia delle porte

Iniziamo il nuovo anno con un viaggio attraverso porte e corridoi, chissà in quanti ci seguiranno... ... Leggi tutto