Cerca nel sito


Ruttolf

C’erano una volta, sotto la neve della Lapponia, Babbo Natale e il suo esercito di renne dai nomi improbabili... ... Leggi tutto


Rosa

Un piccolo sasso che rotolando crea una montagna, piccola ma solida. ... Leggi tutto


Qual è la forma del tuo cuore?

"I know that the spades are the swords of a soldier, I know that the clubs are weapons of war, I know that diamonds mean money for this art. ... Leggi tutto


Problemi anagrafici

«Pronto ufficio anagrafe?» «Si buongiorno, desidera?» ... Leggi tutto


Porte chiuse

Mi trovavo in un salone ampio, immenso. Attorno a me, decine di porte. C’erano porte ovunque. ... Leggi tutto


Pietre, Soraya

Soraya aveva un nome così complicato per quel posto così antico, che ogni anno quando tornava al paese si trovava ad essere chiamata nei mod ... Leggi tutto


Pietre, Ricotta al piombo

Era tempo di fiera, ma non in paese, era una di quelle fiere grandi da raggiungere partendo anche un giorno prima. Ancora a notte fonda era ... Leggi tutto


Pietre, Piedi Sporchi

I viaggi in treno sanno essere terribilmente noiosi, soprattutto quando durano tantissimo e una bambina con la sua mamma ha con sé solo un o ... Leggi tutto


Pietre, Lo storpio

In fondo alla strada principale del paese, in una grande casa con la facciata in pietra e bellissime ringhiere ai balconi, abitava una famig ... Leggi tutto


Pietre, La visita

L'estate sembrava fatta solo di cicale e afa. La calura attanagliava tutti e la vicinanza al mare sembrava far passare meglio i giorni nel v ... Leggi tutto


Pietre, L'asino

Maria era la principessa di un paese pieno di campagne e contadini. Con pochi gioielli e pochi vestiti di broccato e seta. Aveva un sorriso ... Leggi tutto


Pietre, L'altalena

Con l'arrivo della primavera, la casa in campagna si affollava ogni giorno di più. I bambini inventavano giochi nuovi utilizzando tutto quel ... Leggi tutto


Pietre, Il vampiro

Nel paese vecchio c'era un gruppo di case chiamate “le case nuove”. Si chiamavano così perché erano state costruite al di fuori del continuo ... Leggi tutto


Peter e Mad

Tutto cominciò una domenica d’estate nella città di Penzance, il comune principale del distretto di Penwyth e minuscolo paesino della Cornov ... Leggi tutto


Le ali del diavolo

Era il 1835 e il Texas si apprestava a dichiararsi stato indipendente, senza rendersi conto che stava solo scegliendo di dipendere da qualcu ... Leggi tutto


La vite

C'era una volta una vite... ... Leggi tutto


La roccia

C'era una volta una roccia. Era grossa, maestosa e fiera. ... Leggi tutto


La nuova cover di Onnigrafo

... Leggi tutto


La mina

C'era una volta una matita. ... Leggi tutto


La città e il mappamondo

Quando il buio calava sulla città, Loy si perdeva nelle luci sparate dalle automobili sulle strade. Quando pioveva, raggi multicolore esplod ... Leggi tutto


La bruma

...e invece è salita la bruma. Densa, immobile, appiccicosa. ... Leggi tutto


L'intervista

"Amo strisciare tra il brulichio superficiale di pensieri folli e penetrare nel sottostrato di quelli più assurdi." ... Leggi tutto


L'idea

Ne appare sempre una al momento giusto. ... Leggi tutto


L'autostrada

Un viaggio in macchina, una meta inaspettata. ... Leggi tutto


L'albero di Natale

Cracovia a metà novembre era già nel pieno dell'inverno. Le nevicate erano già state abbondanti e ripulendo cercando di lasciare spazio sull ... Leggi tutto


Il regno di Giacomino

Non sempre il Regno nel quale si entra è ciò che sembra. ... Leggi tutto


Il pacco

Attenzione! Il pacco potrebbe contenere sorprese singolari! ... Leggi tutto


Il mare

Il mare è qualcosa davanti al quale vivo in maniera completa, piena, e dinanzi al quale sarei disposto a morire, in pace. Non esiste per me ... Leggi tutto


Il futuro è adesso

Appeso sopra la porta, l'enorme Gesù in gesso dorato mette soggezione, se non paura, quando ogni notte viene illuminato dalla luce fioca del ... Leggi tutto


Il dito

C'era una volta un dito. Precisamente, un dito indice che viveva fuori da un guanto. ... Leggi tutto


Il ciclo

«Buongiorno Oriana» «Buongiorno? Sto nervosa stamattina» ... Leggi tutto


Fear of the dark

“I am a man who walks alone, and when I am walking a dark road At night or strolling through the park. When the light begins to change…” ... Leggi tutto


Davanti allo specchio

Cosa passa nella testa di una ragazza quando non si piace? E cosa porta a riemergere dal nulla? ... Leggi tutto


Brezza d’ottobre

La brezza non portò solo un fresco refrigerio in quella pallida mattina di ottobre. Dalla finestra semiaperta della sua stanza, il signor Am ... Leggi tutto


Assassino su commissione

Il mio appuntamento di oggi è con un certo Emilio Fedele, che so per certo essere il braccio destro di quell’omuncolo avvolto da un enorme s ... Leggi tutto


Ada e Greta

Ada e Greta avevano condiviso per almeno due semestri la stessa stanza nel pensionato dell'università. Amiche discrete e piuttosto silenzios ... Leggi tutto


A chi serve un Maynard?

Se avesse potuto chiedere cosa davvero desiderava, di sicuro avrebbe chiesto di essere importante. Almeno per qualcuno. ... Leggi tutto